Image

SIAMO PROFESSIONALI

Lo studio nasce nel 1974 dalla volontà di due amici, l’architetto Gaetano D’Argenzio e l’architetto Francesco Riccardelli unitamente a  Massimo De Simone, che si sarebbe poi dedicato esclusivamente alla galleria d’arte "Studio OGGETTO", di cui i due architetti hanno fatto parte per alcuni anni per poi intraprendere solo ed esclusivamente il lavoro di progettazione.

Durante il corso degli anni, la sede è cambiata diverse  volte, da Corso Trieste dove è  nato lo studio ed iniziò l’attività a Via Delle Ville dove rimase per diversi anni e con diversi collaboratori che si sono succeduti nel tempo, per poi passare ad un appartamento in Via Cappuccini, Parco L’Edera , parco progettato e diretto dallo stesso studio Thai; dopo molti anni di permanenza in Via Cappuccini e dopo la morte dell’architetto Francesco Riccardelli, lo studio si trasferì in Via Petrarelle ; nello stesso periodo il posto di Francesco fu preso dal figlio Eugenio che nel frattempo si era laureato in architettura.

In via Petrarelle, oltre a svolgere attività propria, si collaborò con l’ing. Oscar Sarpi con cui furono progettati e costruiti diverse cooperative, anche prima del trasferimento da via Cappucini.

Negli ultimi anni, dopo la morte dell’ing. Sarpi, lo studio si è trasferito in Viale Cappiello nel Condominio L’Approdo dove svolge attualmente l’attività.

Nel corso degli anni sono diventati soci anche l’arch. Nadia Sicurezza e successivamente l’arch. Delia D’Argenzio  che tuttora collaborano con i soci precedenti.

Le attività dello studio si è svolta e si svolge prevalentemente nel campo della edilizia, in particolare quella abitativa , soprattutto negli anni iniziali, in quella sportiva di cui alcuni titolari sono particolarmente esperti, in quella socio-assistenziale quale centri per anziani ed infine in edifici commerciali.

Lo studio è tuttora attivo, ringiovanito nei suoi componenti e partecipa a concorsi di progettazione e di projet financing.